News (Archivio)

Relazione platonica non causa di addebito

Secondo la Corte, l’addebito non può essere basato su una relazione platonica tra l’altro non corrisposta, e inoltre il rapporto non può avere quei connotati tali da recare offesa alla dignità e l’onore del marito per le modalità discrete con cui si potrebbe svolgere. Cass. sent. n. 8929 del 12.04.2013.